Nelle ultime ore Nickelodeon ha annunciato l'arrivo della serie animata dedicata a Paddington, ma anche di alcuni spin-off dedicati ai personaggi secondari di SpongeBob Squarepants.

L’annuncio è stato fatto dal presidente Brian Robbins:

“Abbiamo molto chiaro chi sono i bambini di oggi e cosa desiderano, così abbiamo creato una maggiore varietà di show e di serie per loro e stiamo lavorando con nuovi talenti e produttori”, ha spiegato Robbins. “Abbiamo messo insieme un nuovo team creativo, che con rinnovata energia riporterà nuova vitalità a Nickelodeon”.


Su SpongeBob:

Il franchise più famoso e redditizio di Nickelodeon compie quest’anno 20 anni e, in attesa dell’arrivo al cinema del terzo film intitolato It’s A Wonderful Sponge, il canale lo festeggerà con un episodio speciale della durata di un’ora. Sarà intitolato SpongeBob’s Big Birthday Blowout e andrà in onda in America il 12 luglio. Inoltre, sono nei piani anche delle nuove serie e dei film spin-off dedicati ai personaggi più amati del mondo di SpongeBob.


Su Paddington:

L'attore Ben Whishaw, che ha già interpretato l’orsetto Paddington nei due film per il grande schermo, tornerà a prestargli la voce anche per questa nuova dolcissima avventura animata in computer grafica. La serie si concentrerà sulle avventure di Paddington da piccolo nella cornice della città di Londra e insieme alla famiglia Brown e ai suoi amici. La serie sarà prodotta da David Heyman (la serie di Harry Potter e i primi due film di Paddington), Karen Davidsen e Simon Quinn (L’Isola dei Cani, Fantastic Mr. Fox). Sarà scritta da Jon Foster e James Lamont.