Star Trek 4: la sceneggiatura del film passa nelle mani di Steve Yockey

La saga cinematografica legata al marchio Star Trek continua ad offrire nuovi sviluppi relativi al tanto chiaccherato KelvinVerse.

Questa mattina Variety riferisce che Paramount Pictures non sembra aver intenzione di mollare tanto facilmente la saga reboot di J. J. Abrams, di fatto è di oggi la conferma che la produzione di Star Trek 4 potrà contare su un nuovo sceneggiatore. Il nome nuovo scelto dallo studios, a tal proposito, è quello di Steve Yockey, il creatore della serie televisiva The Flight Attendant.

L’idea di base, a meno di cambiamenti inattesi, è quella di riunire il cast della trilogia di J. J. Abrams, quindi Chris Pine come James T. Kirk, Zachary Quinto come Spock, Zoe Saldaña come Uhura, Karl Urban come Leonard McCoy, John Cho come Hikaru Sulu e Simon Pegg come Montgomery Scott, per una nuova avventura, proseguendo pertanto la narrazione da Star Trek Beyond.

Come noto dall’inizio del mese di gennaio, Paramount ha anche avviato la pre-produzione di un nuovo film che possa scavare alle origini del KelvinVerse scegliendo Toby Haynes quale regista e Seth Grahame-Smith come autore della sceneggiatura.

Tornando a Star Trek 4, va ricordato che il film ha subito innumerevoli problemi in pre-produzione: SJ Clarkson è stata prima ingaggiata per la regia e poi liberata dal suo impegno a causa delle trattative non andate avanti con il cast principale, mentre Matt Shakman è stato vicino al progetto nel 2021, prima di abbandonare e passare in casa Marvel Studios, con la regia di I Fantastici 4. Lindsey Beer e Geneva Robertson-Dworet sono state collegate alla sceneggiatura fino ad oggi.


Scopri di più da Universal Movies

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.