Sony rinvia film come Morbius, Ghostbusters: Legacy e Uncharted

Sony Pictures - Logo Listino

Sony Pictures ha scelto la via più semplice, e così come fatto da altri studios in precedenza, ha rinviato molti dei suoi film più attesi, tra cui Morbius, Ghostbusters: Legacy e Uncharted.

Attraverso una rimodulazione massiccia del suo prossimo listino relativo alle uscite cinematografiche più attese, la Sony ha reso noto tutte le nuove date per la prossima stagione, che a questo punto passa dal 2020 al 2021.

L'emergenza Coronavirus ha radicalmente segnato l'industria cinematografica mondiale, con molti studios che hanno scelto la strada diretta dell'home video, ed altri - come Sony - che guardano al 2021 come l'anno del rilancio. E' così che film come Morbius, Uncharted ed il nuovo Ghostbusters di Jason Reitman avranno una release non nel 2020, ma nel corso del prossimo anno. Non è escluso che molti altri studios possano nei prossimi giorni aggiornare anche il loro di listino 2020.

Ma diamo una lettura al nuovo listino Sony Pictures, a questo punto previsto per l'anno 2021.

  • Greyhound – sospesa (era il 12 giugno 2020)
  • Fatherhood – 23 ottobre 2020 (era il 15 gennaio 2021)
  • Peter Rabbit 2 – 15 gennaio 2021 (era l’8 luglio 2020)
  • Ghostbusters: Legacy – 5 marzo 2021 (era il 10 luglio 2020)
  • Morbius – 19 marzo 2021 (era il 31 luglio 2020)
  • Uncharted – 8 ottobre 2021 (era il 5 marzo 2021)
  • Film Marvel/Sony senza titolo – sospeso (era l’8 ottobre 2021)

Lascia un Commento...