Nel fine settimana Deadpool finalmente esordirà negli Usa e gli analisti si aspettano incassi tra i 55 ed i 60 milioni di dollari, previsioni importanti che non possono far pensare ad un oramai nuovo franchise pronto a nascere nel prossimo futuro.

A dare più spinta a questa possibilità è stato in questi giorni Ryan Reynolds che, durante il tour promozionale di Deadpool, ha fatto capire che negli obiettivi della 20th Century Fox la possibilità di espandere il franchise X-Men è davvero molto caldeggiata.

Nel particolare Reynolds ha lasciato capire, senza troppi giri di parole, che il suo obiettivo prioritario è partecipare col suo Deadpool nel sempre più probabile X-Force, il crossover X-Men dedicato alla branchia più aggressiva dei mutanti della Marvel.

Parole le sue che non possono dare nuove conferme sullo sviluppo di un progetto da tempo affidato nelle sagge mani di Jeff Wadlow e che potrebbe trovare in Olivia Munn (l’attrice che interpreterà Psylocke in X-Men: Apocalisse) un’altra delle possibili interpreti al fianco di Ryan.

In questi giorni sul web gira un simpatico video virale con Olivia Munn che mostra le sue doti da Psylocke, con tanto di cammeo di Ryan Reynolds…. che sia una prova?

Lo scopriremo molto presto, magari già in una delle 2 scene post-credits di Deadpool!!!

X-Force è in fase di sviluppo, la sceneggiatura è stata affidata a Jeff Wadlow

Ecco il video di Olivia Munn