La Festa del Cinema di Roma non é unicamente un susseguirsi di lungometraggi in anteprima nazionale, ma anche luogo d'incontro delle diverse realtà che arricchiscono il mondo dell'audiovisivo.

Il 3 novembre alle ore 16.00 presso lo spazio Roma Lazio Film Commission si terrà il convegno "Gli Artigiani del Cinema come promozione del Made in Italy", appuntamento promosso (ed organizzato) dall'Associazione culturale Articolo 9 Cultura e Spettacolo e dalla Sas Cinema -presieduta dal regista e scenografo Enzo De Camillis- a cui é legato il Premio dedicato alle Maestranze e all'artigianato, La Pellicola d'Oro.

Giunto alla sua ottava edizione, La Pellicola d'ORO, da anni ha l'obiettivo di portare alla ribalta quei mestieri altresì importanti per la realizzazione di un film, pur essendo allo stesso tempo, completamente "sconosciuti" o non apprezzati a sufficienza da parte dello spettatore dell'audiovisivo. Al fianco di questi riconoscimenti, non mancherà l'assegnazione di premi speciali dedicati ad altri esponenti del cinema, dello spettacolo e della cultura che si sono particolarmente distinti nel corso della loro carriera (in relazione al positivo rapporto instaurato con le maestranze, tecnici e artigiani che operano sui set).

Al convegno saranno presenti figure importanti come l'On. Silvia Costa (Parlamentare Europeo), Paolo Masini (MiBact Consigliere del Ministro), Francesco Rutelli (Presidente ANICA), Luciano Sovera (Presidente Roma Lazio Film Commission), Piera Detassis (Presidente Festa del Cinema di Rom), Mario Viola (Relazioni Esterne e Cerimoniale|Polizia di Stato). Molti gli interventi che si susseguiranno, tra cui: Roberto Perpignani (Presidente FIDAC), Federico Bagnoli Rossi (Segretario Generale FAPAV), Caterina D’Amico e Sergio Bassetti (Preside della Scuola Nazionale di Cinema e Docente del corso di suono), Fabio Benigni (As.For.Cinema), Roberto Stabile (Coordinatore desk audiovisivi ICE), Romolo Sormani (Rancati Srl), Simone Bessi (ANNAMODE srl), Laura Fiorucci (L&R Service Production Srl), Maurizio Amati (FilmAuro).

L'incontro sarà preceduto da due appuntamenti (30-31 ottobre) alla Casa del Cinema, in cui giovani studenti avranno la possibilità di incontrare le maestranze del cinema.

Il 30 ottobre verrà presentato il backstage de "La Pazza Gioia" realizzato da Melania Cacucci con l'intervento di Fabio Scepi, capo elettricista, Fabio Fumelli, capo macchinista e Vladimiro Cecconi, attrezzista.

A seguire interverranno le Maestranze del film “Natale a Londra|Dio salvi la regina” di Volfango De Biasi: Anzellotti Sound Effects, il Capo Costruttore Gianluca Franculli e il Direttore di Produzione Edmondo Amati.

Il 31 ottobre sarà la volta di “Veloce come il vento” di Matteo Rovere, ad intervenire sarà Salvatore Napoletano per gli effetti speciali, Emiliano Novelli Stuntman e Rita Forzano Casting.

Per la prima volta i tecnici del dietro le quinte del cinema racconteranno le loro competenze ed il loro ruolo nel realizzare in film in collaborazione con gli altri reparti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.