Terminate le riprese del reboot di Mortal Kombat

Le riprese del tanto osannato reboot di Mortal Kombat sono ufficialmente terminate, a confermarlo lo sceneggiatore Greg Russo.

Questo nuovo aggiornamento, avvenuto attraverso il solito tweet ufficiale, arriva in rete alcuni giorni dopo quello relativo alla nuova release messa a disposizione dalla Warner Bros, ovvero il 15 gennaio 2021.

Trovate il tweet di Greg Russo in fondo al nostro articolo.

Mortal Kombat

Lo storico videogame alla base dell’adattamento porta in scena una serie di combattenti provenienti da diciotto reami pronti a scontrarsi a vicenda in duelli all’interno di un torneo. In passato la saga videoludica Mortal Kombat è già arrivata al cinema per ben due volte: Mortal Kombat nel 1995 e Mortal Kombat – Distruzione Totale nel 1997, entrambi stroncati dalla critica. La web serie creata da Kevin Tancharoen dal titolo Mortal Kombat Legacy nel 2011 è divenuta una sorta di cult per i fan.

La sceneggiatura del nuovo film è stata da tempo affidata nelle mani di Greg Russo, con Simon McQuoid pronto a dare il via alla sua nuova carriera da regista. James Wan produrrà con la sua Atomic Monster, con lui anche Michael Clear e Todd Garner.

CAST: Joe Taslim (Sub-Zero), Mehcad Brooks (Jax), Tadanobu Asano (Raiden), Sisi Stringer (Mileena), Jessica McNamee (Sonia), Josh Lawson (Kano), Lewis Tan (Kung Lao?), Hiroyuki Sanada (Scorpion), Chin Han (Shang Tsung).

AL CINEMA: Negli Usa dal 15 gennaio 2021.

Lascia un Commento...