La seconda stagione di American Crime Story porterà sul piccolo schermo l'omicidio dello stilista Gianni Versace, ma in queste ore a rubare la scena sembrerebbe essere altro.

Come noto da un bel pezzo, tra i protagonisti del cast, oltre a Penelope Cruz nel ruolo di Donatella Versace, e Edgar Ramirez in quello di Gianni, ci sarà anche Ricky Martin, il quale vestirà i  panni di Antonio D'amico, l'allora fidanzato dello stilista.

Ospite della trasmissione condotta da Ellen DeGeneres, il cantante ha annunciato che si vedrà per la prima volta il suo lato B. "Ragazzi, dovete vederlo. E’ davvero molto buono!" ha dichiarato Martin riferendosi alla serie, alludendo anche al suo lato B.

Mesi fa, lo stesso Martin commentò la sua prima scena di sesso su un set televisivo:

"Pensavo che sarei stato più a disagio. L’esibizionismo ha per un momento preso il sopravvento e all’improvviso mi sono ritrovato nudo a letto davanti a 20 persone della troupe e a un altro attore che avevo conosciuto lo stesso giorno."

La stagione durerà i suoi canonici dieci episodi, con il primo di questi diretto da Ryan Murphy. nel ruolo tra l’altro di showrunner della serie tv. Come base per la sceneggiatura è stato invece utilizzato il libro Vulgar Favors, scritto da Maureen Orth.

The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story è stato sviluppato da Ryan Murphy.Nel cast Edgar Ramirez, Penelope Cruz, Ricky Martin e Darren Criss.

The Assassination Of Gianni Versace: American Crime Story andrà in onda su FX dal 7 gennaio 2018.

Ecco l'intervista.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.