Le riprese di Resident Evil: The Final Chapter sono terminate da un bel pezzo, al momento Paul W.S. Anderson e company sono impegnati nella lunga fase di post-produzione, nel frattempo però arrivano dichiarazioni interessanti da parte della protagonista Milla Jovovich.

Intervistata in merito al possibile successo del sesto ed ultimo capitolo della saga Resident Evil, l’attrice Milla Jovovich ha spiegato che mai come in questo caso ha sentito suo un film, la bellissima attrice ha infatti raccontato alcune chicche che riguardano il periodo di riprese.

“E’ sempre entusiasmante girare un film di Resident Evil, ma questa volta è stato veramente speciale perché ho potuto lavorare con mia figlia e ho avuto una neonata sul set. Quindi è stata veramente una questione di famiglia”

Per chi non lo sapesse Paul W.S. Anderson è il regista e produttore di Resident Evil: The Final Chapter, ma è anche il marito di Milla Jovovich, inoltre in quest’ultimo capitolo tra i membri del cast c’è anche la figlia dei due artisti Ever (il suo ruolo sarà quello della Regina Rossa), senza dimenticare che l’attrice si è dovuta dividere tra scene da girare e momenti da mamma visto che da poco aveva partorito e dato alla luce una nuova figlia.

Parlando di Ever e dei suoi momenti con la neonata:

“Ama recitare ed è stata davvero incredibile. E’ fantastico come madre vederla come una professionista, mentre ama stare sul set, memorizzare battute, e con la bambina è stato davvero surreale. Ero coperta di sangue e sporcizia finti e avevo degli zombie che camminavano intorno a me. Mi occupavo di una neonata avvolta da una piccola coperta rosa in questo ambiente post apocalittico, quindi è stato esilarante. Gli zombie arrivavano e dicevano ‘Oh, è così carina.”

Se non è stato un film familiare questo!!!


Resident Evil: The Final Chapter è l’ultimo capitolo della saga cinematografica tratta dalla mitica serie di videogames firmati Capcom, alla regia torna Paul W.S. Anderson, nel cast Milla Jovovich, Ali Larter, Iain Glen, Shawn Roberts, Ruby Rose, Eoin Macken, William Levy, Fraser JamesRola.

La Sinossi

Il film parte subito dopo gli eventi di Resident Evil: Retribution. L’umanità è in ginocchio dopo che Alice è stata tradita da Wesker a Washington D.C. Unica sopravvissuta di quello che doveva essere l’ultimo conflitto tra uomini e zombie, Alice deve tornare dove l’incubo è cominciato: a Raccoon City, dove la Umbrella Corporation sta radunando le sue forze per l’ultima guerra contro i sopravvissuti all’apocalisse. In una corsa contro il tempo Alice si riunirà ai vecchi amici e ad un alleato improbabile per un’ultima battaglia piena d’azione contro le orde di non morti e nuovi mostri mutanti. Tra la perdita delle sue abilità sovrumane e l’imminente attacco della Umbrella, questa sarà l’avventura più ardua per Alice, destinata a combattere per salvare l’umanità sull’orlo dell’oblio.

Resident Evil: The Final Chapter arriverà nelle sale il 27 gennaio 2017, a marzo in Italia