john singleton infarto
Celebrity

Peggiorano le condizioni del regista John Singleton


Colpito da un “leggero” infarto solo qualche giorno fa, il regista John Singleton è tornato a preoccupare amici e parenti. Ed ora si teme per il peggio.

Il The Hollywood Reporter ha rivelato che la madre del regista – Sheila Ward – ha richiesto al tribunale di Los Angeles di diventare tutrice temporanea di suo figlio, specificando che l’attacco di cuore avvenuto il 17 aprile lo ha lasciato in coma.

La fonte specifica che la richiesta al tribunale da parte della madre è stata formalizzata per evitare una grave perdita economica collegata ad un mega-accordo stipulato da Singleton di recente.

Ovviamente vi terremo aggiornati sulle condizioni del regista di film come Shaft e Four Brothers.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.