Night Swim: Jason Blum e James Wan introducono una nuova featurette

Night Swim, nuova featurette dal film horror

Universal Pictures ha diffuso in rete oggi una nuova featurette da Night Swim, uno dei primi film horror del 2024.

Lo speciale video è introdotto dai due produttori – e specialisti del genere horror – James Wan e Jason Blum, ed offre un nuovo sguardo al film diretto da Bryce McGuire, basato lo ricordiamo su un corto da lui stesso co-diretto in compagnia di Rod Blackhurst. Night Swim (qui il trailer) approderà al cinema il 22 febbraio 2024.

Night Swim: regia, cast, trama.

Night Swim è scritto e diretto da Bryce McGuire (autore del prossimo film in uscita Baghead) ed è prodotto da James Wan, regista di Saw, Insidious e The Conjuring, e da Jason Blum, produttore di Halloween, Black Phone e L’uomo invisibile. Il film vede come produttori esecutivi Michael Clear e Judson Scott della Wan’s Atomic Monster e Ryan Turek della Blum’s Blumhouse.

Tratto dall’acclamato cortometraggio del 2014 di Rod Blackhurst e Bryce McGuire, il film vede come protagonista Wyatt Russell (The Falcon and the Winter Soldier) nei panni di Ray Waller, un ex giocatore di baseball della Major League costretto al ritiro anticipato a causa di una malattia degenerativa, che si trasferisce in una nuova casa insieme alla premurosa moglie Eve (la candidata all’Oscar® Kerry Condon, Gli spiriti dell’isola), alla figlia adolescente Izzy (Amélie Hoeferle, dal nuovo film dell’autunno Hunger Games: La ballata dell’usignolo e del serpente) e al figlio Elliot (Gavin Warren, Fear the Walking Dead).

TRAMA: Sperando segretamente, contro ogni previsione, di tornare a giocare a livello professionistico, Ray convince Eve che la splendente piscina nel giardino sul retro della nuova casa sarà un vero spasso per i bambini e una buona terapia fisica per lui. Ma un oscuro segreto nel passato della casa scatenerà una forza maligna che trascinerà la famiglia negli abissi di un terrore profondissimo.

Universal Pictures distribuirà il film nelle sale italiane a partire dal 22 febbraio 2024.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.