Mulan: La recensione del film diretto da Niki Caro

Mulan è un film del 2020 diretto da Niki Caro, remake in live-action dell’omonimo classico disney del 1998, basato a sua volta sulla leggenda cinese di Hua Mulan. Questa la recensione.

Quando l’Imperatore della Cina emette un decreto per il quale un uomo per famiglia deve servire nell’esercito imperiale per difendere il paese dagli invasori del Nord che attaccano la Cina, Hua Mulan, la figlia maggiore di un guerriero onorato, interviene per prendere il posto del padre malato. La ragazza è energica, determinata e scaltra. “Mascherata” da uomo, Hua Jun, viene messa alla prova, e dovrà saper sfruttare la sua forza interiore per abbracciare il suo vero potenziale.

Se ci si aspetta di trovare la trasposizione perfetta del film d’animazione del 1998, come accaduto per intendersi con Il Re Leone, ci si sbaglia di grosso. Con questa pellicola, la Disney ha voluto dare una versione alternativa alla leggenda di Mulan mantenendo i momenti più iconici e significativi del classico d’animazione, ma con un occhio più vicino al lato realistico. La Caro nel suo Mulan elimina le variabili canore e quelle più ironiche, facendo leva su una narrazione emozianante, spinta anche – e soprattutto -da una magistrale interpretazione di Liu Yifei, a nostro avviso, meritevole di una menzione agli Oscars.

Gli elementi, per così dire, inediti non stonano con il contesto storico e narrativo già noto. La pellicola si avvale di un fil rouge che ricrea sin dai primi minuti una perfetta sintonia tra fotografia, recitazione e musica capace di toccare le corde dell’anima. Per i più nostalgici, inoltre, la Caro ricrea scenografie suggestive, capaci di riportare alla mente alcuni dei momenti più iconici del classico Disney.

Mulan è certamente un adattamento in live-action ben riuscito, forse penalizzato per non aver giovato di una distribuzione teatrale, più in linea con le sue potenzialità estetiche.

Classificazione: 4.5 su 5.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: