Megalopolis: la prima foto dell’atteso film di Francis Ford Coppola

Megalopolis film Francis Ford Coppola foto

Megalopolis, il nuovo film di Francis Ford Coppola, sarà svelato durante la prossima edizione del Festival di Cannes, ma nel frattempo è tempo di ammirare una prima foto.

Attraverso una lunga intervista offerta a Vanity Fain, il celebre regista ha parlato del suo film, delle fonti di ispirazioni per idearlo, ma anche offerto una prima immagine ufficiale con protagonisti Adam Driver e Nathalie Emmanuel, nei panni rispettivamente dell’architetto Caesar e della socialite Julia Cicero, figlia del corrotto sindaco della città.

Così come ha ricordato anche nell’inserto di Vanity Fain, Coppola per realizzare Megalopolis – a sua detta il progetto più ambizioso della sua carriera – ha dovuto impegnarsi per anni, investendo tra l’altro ingenti somme di danaro anche di sua stessa tasca. Come anticipato, Cannes 77 sarà il sipario perfetto per il coronamento di un sogno!

Megalopolis, prodotto da American Zoetrope, è scritto e diretto da Francis Ford Coppola, il quale funge anche da produttore insieme a Michael Bederman. Nel cast trovano spazio Adam Driver, Aubrey PlazaGiancarlo EspositoLaurence FishburneChloe Fineman, Dustin HoffmanShia LaBeoufNathalie EmmanuelJason Schwartzman e Jon Voight. Il costo totale della pellicola si aggira intorno ai 120 milioni di dollari.

LA TRAMA: Julia Cicero (Nathalie Emmanuel) è divisa tra la lealtà verso suo padre Frank (Giancarlo Esposito), che perpetra una visione conservatrice della società, e verso il suo amante, l’architetto Caesar (Adam Driver), di animo più progressista e che nutre precise idee sul futuro: la ricostruzione di New York City, devastata da un disastro, come un’utopia. La narrazione fuori campo è curata da Lawrence Fishburne.

Megalopolis debutterà a Cannes 77, in concorso, durante un première di gala il 17 maggio prossimo.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.