Universal Pictures ha scelto in queste ore di posticipare di un bel pò la release nordamericana di uno dei propri film di punta in ambito horror, stiamo parlando infatti di Insidious: Chapter 4, il quale non figura più nel calendario del 2017, ma clamorosamente in quello del 2018.

Inizialmente atteso per il 20 ottobre 2017, in pieno periodo di Halloween, l’horror Insidious: Chapter 4 è stato inserito da Universal Pictures all’interno dello slot distributivo del 5 gennaio 2018, periodo comunque florido, ma per nulla paragonabile al precedente, lo studios ha però inserito nel proprio slot vacante un altro horror, ovvero Half to Death, film diretto da Christopher Landon (Paranormal Activity: The Marked Ones) ed interpretato da Jessica Rothe.

Tra i produttori non potevano mancare Jason Blum con la sua Blumhouse Tilt, Oren Peli e James Wan.

Insidious: Chapter 4 sarà firmato da Leigh Whannell e diretto da Adam Robitel, nel cast Kirk Acevedo, Bruce Davison, Spencer Locke, Caitlin Gerard, Leigh Whannell, Lin Shaye, Tessa Ferrer e Josh Stewart.

Insidious: Chapter 4 arriverà nelle sale il 5 gennaio 2018