La Lionsgate è in lizza per l’acquisizione dei diritti di distribuzione relativi al nuovo reboot della saga Hellboy, intitolato Hellboy: Rise of the Blood Queen.

Al momento non esiste nessuna conferma ufficiale, ma The Wrap giura che la sua fonte può ritenersi estremamente affidabile. Per Lionsgate, la distribuzione di Hellboy: Rise of the Blood Queen, potrebbe tramutarsi come un buon modo per monetizzare al massimo i propri investimenti, non dobbiamo dimenticare che il personaggio di Hellboy ha un nutrito numero di fan, oramai in attesa da anni di vedere il diavolo rosso ancora una volta in azione. Il primo capitolo, uscito nel 2004 ha incassato circa 100 milioni di dollari, il secondo, invece, ha quasi dublicato il suo incasso, portandolo fino a 160 milioni di dollari in tutto il mondo.

Hellboy: Rise of the Blood Queen sarà diretto da Neil Marshall, la sceneggiatura è stata firmata da Andrew Cosby, Christopher Golden e Mike Mignola, nel cast David Harbour.

Hellboy: Rise of the Blood Queen arriverà nelle sale il 2018.