red sonja
Film Cinecomics

Jill Soloway al posto di Bryan Singer per la regia di Red Sonja


Millennium Films ha assunto Jill Soloway per la regia dell’adattamento cinematografico della graphic novel Red Sonja.

Dopo che per mese è andata avanti la querelle legata alla vita privata di Bryan Singer, la produzione ha scelto di licenziare il regista Bohemian Rhapsody per affidare Red Sonja a Jill Soloway. La regista è nota per aver creato la serie tv Transparent.

L’adattamento di Red Sonja è in fase di produzione già da qualche anno, e l’ingaggio di Bryan Singer sembrava lo scorso anno aver sbloccato la situazione. Sfortunatamente la produzione ha subito uno stop brusco a causa dei problemi avuti con la giustizia da parte dello stesso Singer. Ora, con l’ingaggio della Soloway, la produzione potrebbe finalmente subire un’accelerata.

L’ultima bozza della sceneggiatura è stata firmata da Christopher Cosmos, vedremo a tal proposito se la Soloway si baserà su quella bozza o meno.


Red Sonja oggi è pubblicato ancora attraverso l’etichetta indipendente Dynamite Entertainment, ma gli esordi del fumetto risalgono al lontano 1973. I creatori dell’opera fumettistica sono il fumettista Robert E. Howard, lo scrittore Roy Thomas e l’artista Barry Windsor Smith per Marvel Comics.

Questa la descrizione del personaggio raccolta da Wikipedia:

Red Sonja è una guerriera fortissima e un’abilissima utilizzatrice delle armi bianche. In alcune occasioni guida eserciti molto numerosi contro truppe superiori, mostrando strategia e carisma da leader nata, cosa che le attira ammirazione sincera come pure invidia meschina da parte di uomini e donne, soldati e condottieri, reali, nobili e popolani.


Lascia un Commento...