immaginate l'oblio. il macabro del sud italia raccolta horror
News

Uno sguardo a Immaginate l’oblio. Il macabro del Sud Italia, la nuova raccolta horror di Marco Marra e Gerardo Spirito


Quest’oggi su Universal Movies si torna a parlare di letteratura, e lo si fa con la nuova raccolta di racconti horror firmata dal nostro Marco Marra in collaborazione con Gerardo Spirito.

È disponibile, a partire dal primo ottobre, la nuova raccolta di racconti horror edita da Edizioni Horti di Giano (www.hortidigiano.com): “Immaginate l’oblio. Il macabro nel Sud Italia”.

Ideale continuazione di “Racconti sull’Innominabile. Il macabro nel Sud Italia”, scritto anche quest’ultimo da Gerardo Spirito e Marco Marra, l’antologia consta di sette racconti più due interludi che condurranno il lettore lungo un viaggio che farà tappa in paesi lugubri e decrepiti, in foreste impenetrabili e montagne nere.

I protagonisti sono persone qualunque: camionisti, cenciaioli, frequentatori di bische. Questi personaggi si troveranno ad affrontare forze al di là della loro comprensione. Una lettura che farà a brandelli il ridicolo castello di carta che l’uomo ha costruito con le sue certezze. L’opera è corredata da splendide illustrazioni fatte da Chiara Colaiacomo mentre la copertina porta la firma di Riccardo d’Ariano. Il volume è, inoltre, introdotto da una prefazione del noto scrittore Luigi Musolino, noto agli appassionati di letteratura di genere per i suoi libri “L’eredità di Carne” e “Oscure Regioni”.

Siamo dalle parti del folk horror, genere tornato in auge di recente proprio grazie al cinema e, più nello specifico, a pellicole come “The VVitch” di Robert Eggers e “Midsommar-Il villaggio dei dannati” di Ari Aster. Se vi sono piaciuti questi film, e se ovviamente vi piace leggere, adorerete “Immaginate l’oblio. Il macabro nel Sud Italia”.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.