Guy Ritchie regia ministry of ungentlemanly warfare film
Film Romanzo Storici

Guy Ritchie dirigerà per Paramount il film Ministry of Ungentlemanly Warfare

Guy Ritchie è stato scelto per dirigere un nuovo film per Paramount Pictures a tema bellico intitolato Ministry of Ungentlemanly Warfare.

Il film sarà tratto dall’opera di Damien Lewis intitolata “Ministry of Ungentlemanly Warfare: How Churchill’s Secret Warriors Set Europe Ablaze and Gave Birth to Modern Black Ops“, e riporterà le cronache di un gruppo di soldati d’elitè scelti dal primo ministro Winston Churchill per stanare ed uccidere segretamente obiettivi nazisti.

Il progetto Ministry of Ungentlemanly Warfare è stato avviato nel 2015 da Paramount Pictures che ne ha acquisito i diritti, successivamente ha visto l’ingresso nel team di produzione di Jerry Bruckheimer e Chad Oman con la loro Jerry Bruckheimer Films. A Guy Ritchie il compito di dirigere, ma anche di sceneggiare il film.

L’opera originale è stata presentata come “La vera storia degli uomini che hanno inseguito e catturato i più crudeli criminali del Terzo Reich“, mentre il film è al momento descritto come “un mix tra Bastardi senza gloria e Quella sporca dozzina“.

Qui di seguito il tweet dello stesso Guy Ritchie riguardo il suo prossimo impegno:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.