Mentre in molti sperano sperano presto di avere notizie sul prossimo capitolo della saga Fast and Furious, arriva una doccia fredda mediatica per uno dei protagonisti storici del cast, Tyrese Gibson è infatti indagato per violenza sui minori.

Secondo TMZ pare che la stella della saga Fast and Furious è attualmente indagato dal Dipartimento della Contea di Los Angelese per la tutela dei minori per aver usato violenza fisica nei confronti della giovanissima figlia di 10 anni. Ad allertare le autorità l'ex moglie di Tyrese, Norma Gybson, oramai da tempo in contrasto col marito per l'affidamento della figlia.

TMZ rivela che Norma avrebbe richiesto, a tal proposito, la custodia esclusiva della figlia, una restrizione riguardo le visite padre/figlia, nonchè la partecipazione obbligatoria da parte di Tyrese ad un corso di controllo della violenza domestica. Ovviamente ora la parola passa ai legali dei due ex coniugi.

Una brutta faccenda per davvero che potrebbe gettare ombre su una delle stelle più luminose del franchise milionario Fast and Furious. Rimanete connessi per avere ulteriori aggiornamenti in merito...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.