La 20th Century Fox è pronta a chiudere un accordo con il regista Gore Verbinski per la regia di Gambit, lo spin-off della saga X-Men collegato a Channing Tatum.

Da tempo in fase di pre-produzione, il cinecomic Gambit è stata una priorità per la Fox fino però a diventare negli ultimi tempi un progetto fantasma. Da Doug Liman a Rupert Wyatt, la regia di Gambit non è riuscita a trovare il giusto uomo, ma ora pare che sia giunto il momento di riavviare i motori. La conferma dell'ingaggio (o quasi) di Gore Verbinski è arrivata via The Hollywood Reporter.

Gore Verbinski è noto per aver diretto la prima storica trilogia dei Pirati dei Caraibi per la Disney. Channing Tatum è collegato al progetto sia come interprete principale che come produttore. Più volte ha confermato la sua presenza nel progetto, anche quando in molti pensavano ad una possibile cancellazione dello stesso.

Rimanete connessi per ulteriori aggiornamenti...

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.