Gaspard Ulliel attore morte incidente
Artisti Scomparsi

Gaspard Ulliel morto in un incidente sugli sci, aveva 37 anni


Un triste lutto ha colpito nel tardo pomeriggio odierno il cuore degli amanti del buon cinema hollywoodiano, l’attore Gaspard Ulliel è infatti morto all’età di 37 anni.

Tra i protagonisti del cast di Moon Knight, la serie Marvel in arrivo su Disney+, l’attore Gaspard Ulliel si è spento oggi all’età di 37 anni. L’agenzia AFP ha confermato che la morte della giovane stella francese è avvenuta sulle piste da sci a La Rosiere nella regione della Savoia, a seguito di un grave incidente sugli sci. L’attore, cita l’agenzia, si è scontrato con un altro sciatore all’incrocio tra due piste battendo fatalmente la testa; trasportato in elicottero in ospedale a Grenoble Ulliel è morto poco dopo per le ferite riportate.

Dopo il primo grande ruolo ottenuto all’età di 19 anni con “Anime erranti” di André Techiné, Gaspard Ulliel ha vinto il Cesar nel 2005 grazie alla sua splendida interpretazione in “Una lunga domenica di passioni” di Jean-Pierre Jeunet, due anni dopo è stato Hannibal Lecter in “Hannibal Lecter – Le origini del male”. Ulliel ha vinto un altro Cesar nel 2017 grazie a “È solo la fine del mondo” di Xavier Dolan. Come anticipato nel paragrafo precedente, infine, l’ultima apparizione nota di Ulliel avverrà nella serie Moon Knight, dove darà volto al villain noto come Midnight Man.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.