The Pope's Exorcist riprese finite
Film Horror

Terminate le riprese di The Pope’s Exorcist, horror con Russell Crowe


Sono ufficialmente terminate le riprese di The Pope’s Exorcist, l’horror con Russell Crowe diretto da Julius Avery, regista del folle Overlord.

Così come in occasione del primo ciak, ad aggiornare sullo stato della produzione è stato il protagonista via social che, nei panni di Padre Amorth, sfreccia a bordo di una lambretta sul set italiano del film. Ricordiamo che The Pope’s Exorcist sarà ispirato alla vita del famoso sacerdote morto nel 2016 all’età di 91 anni, autore di due memorie “An Exorcist Tells His Story” e “An Exorcist: More Stories

THE POPE’S EXORCIST

Padre Gabriele Amorth è un personaggio realmente esistito, protagonista di alcuni dei più famosi esorcismi comandati dal Vaticano. Il sacerdote è morto nel 2016 all’età di 91 anni, ma prima ha scritto due memorie “An Exorcist Tells His Story” e “An Exorcist: More Stories“.

Entrambe le memorie, in cui sono riportati dettagli sugli esorcismi realizzati nella sua vita, sono state acquisite da Screen Gems da Michael Patrick Kaczmarek e dalla società Loyola Productions. La regia del film è stata affidata a Julius Avery, regista apprezzato per l’ottimo horror movie Overlord.

I produttori di The Pope’s Exorcist saranno Doug Belgrad tramite la sua 2.0 Entertainment, lo stesso Kaczmarek, il presidente della Loyola “Eddie Siebert” e Jeff Katz di Worldwide Katz. La sceneggiatura è stata firmata da Evan Spiliotopoulos, con la revisione di Chuck MacLean. Inoltre Scott Strauss, Michael Bitar e Giselle Johnson supervisioneranno il progetto per Screen Gems.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.