DC League of Super-Pets recensione
DC Comics Recensioni

DC League of Super-Pets: recensione del cartoon con Lillo e Maccio Capatonda


Arriva in questi giorni al cinema il cartoon di Jared Stern dal titolo DC League of Super-Pets, con una squadra di super eroi imperdibile. Ecco la recensione.

DC League of Super-Pets: trama

Krypto il Super-Cane e Superman sono amici inseparabili che condividono gli stessi superpoteri combattendo il crimine dilagante di Metropolis fianco a fianco. Quando Superman e gli altri della Justice League vengono rapiti, Krypto deve convincere uno sgangherato gruppo di amici – Asso il segugio, PB la panciuta maialina, Merton la tartatruga e Chip lo scoiattolo – a padroneggiare i loro nuovi poteri per aiutarlo a salvare i Supereroi.

dc league of super-pets recensione

Presentato in anteprima al Giffoni Film Festival, arriva in sala DC League of Super-Pets, il lungometraggio d’animazione diretto da Jared Stern con protagonisti una banda di supereroi a quattro zampe che ha il compito di salvare di Superman e la Justice League.

Tutto il pubblico conosce la storia di Superman, messo in salvo dalla sua famiglia da Krypton ma, nessuno si è mai chiesto se nella navicella di salvataggio fosse partito da solo. In DC League of Super-Pets, infatti, scopriamo che Superman ha un super amico, il suo fedelissimo cane Krypto che, come lui é dotato di superpoteri e, insieme sono un team imbattibile per salvare la città di Metropolis dai villains come l’arci nemico Lex Luthor.

L’alchimia tra i due super amici sembra esser minacciata ma, quando Superman viene rapito, il suo supercane non si fa trovare impreparato e cerca in tutti i modi di salvare il suo padrone in pericolo. Krypto é abituato a lavorare da solo, ma in questa occasione deve imparare a collaborare con altri animali che, per la prima volta si trovano a gestire dei super poteri.

Jared Stern col suo film allarga l’universo cinecomic e lo fa regalando al pubblico tematiche universali. Cani, tartarughe, maiali, scoiattoli pur essendo totalmente differenti da loro fanno squadra per raggiungere un unico obiettivo, mettendo da parte proprie insicurezze e debolezze (fisiche).

Da grandi poteri derivano responsabilità, e non dobbiamo lasciarci ingannare dall’aspetto tenero e cuccioloso di alcuni protagonisti di DC League of Super-Pets, perché persino il gattino più dolce può nascondere all’interno della propria coda un bazooga.

Il film di Stern non si vuole imporre come film di genere, ma ben si inserisce tra i cinecomics, regalando al pubblico una narrazione divertente e ironica, con alcune scene toccanti che tentano la commozione sul lato emotivo.

Vola ad Abu Dhabi con UCI Cinemas e DC League of Super Pets

DC League of Super-Pets: le voci italiane

Lillo e Maccio Capatonda fanno parte del team delle voci italiane: Lillo presta la propria voce a Krypto Superdog, mentre Maccio Capatonda é Asso il Bat-Segugio.

Punto di forza di questo film di animazione è sicuramente il carisma dei nostri doppiatori italiani che regalano ai loro protagonisti interpretazioni divertenti seppur contrastanti con la loro persona. Lillo, abbiamo imparato a conoscerlo nei panni di Posaman, un super eroe più impacciato in confronto al coraggioso Krypto, mentre Maccio Capatonda trasferisce in Asso sfrontatezza e simpatia.


Nessuno si salva da solo. Questo é uno degli insegnamenti che ci trasmette DC League of Super-Pets, un memorandum universale, e che sicuramente il pubblico di tutte l’età potrà apprezzare nel corso della visione grazie anche al citazionismo di genere ben inserito lungo la narrazione.

DC League of Super-Pets
dc league super pets scaled e1662105602582

Regista: Jared Stern

Data di creazione: 2022-09-03 21:50

Valutazione dell'editor
3.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.