Da oramai anni non si hanno notizie del tanto mormorato quinto capitolo della saga animata Shrek, era infatti il 2010 quando Shrek e Vissero Felici e Contenti incassava 752 milioni di dollari facendo prevedere la realizzazione di un quinto capitolo, da allora solo chiacchere e niente più.

Nelle ultime ore però qualcosa sembra essere cambiato e tutto grazie all'acquisizione in aprile di DreamWorks Animation da parte del colosso Comcast, la stessa società che detiene la proprietà di Universal Pictures e NBCUniversal.

MovieWeb ha rivelato che Chris Meledandri della Illumination Entertainment, la nota società di produzione cinematografica per prodotti d'animazione compartimentata da Universal, ha avuto il compito di tenere sott'occhio alcuni dei migliori franchise animati della DreamWorks Animation, tra questi proprio il franchise Shrek.

Al momento non è dato sapere se Meledandri si metterà a lavoro per prendere la regia di Shrek 5, ma di certo la dichiarazione di Steve Burke (CEO Comcast) riportata dalla fonte sul web, dove si intuisce che Chris avrà il compito di far risorgere la saga Shrek, lascia ben sperare.

L'intera saga Shrek (quattro capitoli) ha incassato la bellezza di 3,5 miliardi di dollari.

Fonte: MovieWeb

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.