La sorpresa è ovviamente palese, e se non fosse che il primo aprile è ancora lontano, si potrebbe pensare ad uno scherzo. Ma non è così. James Gunn sarà il regista di Guardiani della Galassia 3.

Grazie ad un aggiornamento proveniente da Deadline è noto da stasera che la Disney ha “reintegrato” James Gunn nel progetto Marvel Cinematic Universe. La fonte conferma che i piani alti della Disney hanno più volte incontrato il regista, apprezzando le sue scuse pubbliche. Ora James Gunn è tornato al timone del terzo capitolo della saga dedicata ai mitici Guardiani della Galassia.

Ricordiamo che il licenziamento di James Gunn era arrivato a seguito di alcune dichiarazioni discriminatorie – abbastanza datate – del regista “non in linea” con lo stile Disney. Dopo il licenziamento, Gunn si è poi accordato con la Warner Bros per dirigere Suicide Squad 2.

Rimanete connessi per avere ulteriori aggiornamenti in merito.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.