Weekend nordamericano pieno di sorprese dal punto di vista cinematografico quello appena passato, vince il Box Office Usa infatti la versione Halloween della saga creata da Tyler Perry, parte invece al secondo posto Jack Reacher 2, disastroso inoltre l’esordio della commedia Keeping Up with the Joneses.

Non sbaglia un colpo il buon Tyler Perry ed ancora una volta parte in testa al Box Office Usa. L’ultimo capitolo della saga dedicato alla sua Medea, Boo! Medea Halloween, incassa 27,6 milioni di dollari piazzandosi direttamente al terzo posto della speciale classifica legata agli incassi all’esordio della stessa saga, in testa rimangono i 41 milioni di Tyler Perry’s Madea Goes to Jail del 2009.

Esordio al secondo posto per Jack Reacher – Punto di non Ritorno con un incasso di 23 milioni, si tratta di un ottimo risultato visti i 15,2 milioni incassati dal primo capitolo, ovviamente i 60 milioni del budget saranno tranquillamente recuperati anche col solo bottino del Box Office Usa. Si apre un nuovo franchise per il buon Tom Cruise?

Al terzo posto della classifica si posiziona Ouija – L’origine del Male. Il prequel dell’horror basato sul popolare gioco da tavolo Hasbro incassa 14,06 milioni, calano gli incassi rispetto al primo capitolo, il quale nel 2014 esordì con 19 milioni circa.

La top five si chiude con The Accountant al quarto con 14,02 milioni per un totale di 47,92 milioni, quasi raggiunto il costo del budget con il solo incasso nordamericano, e La Ragazza del Treno che incassa altri 7,27 milioni per un totale ottimo di 58,90 milioni.

Nel resto della classifica sottolineamo il brutto esordio per la commedia Keeping Up with the Joneses, la quale porta a casa solo 5,6 milioni di dollari.