La Disney ha nuovamente strappato record in cima al Box Office Usa, questa volta l'impresa è arrivata senza cinecomic Marvel, è stato infatti Il Re Leone a regalare nuovi sorrisi.

Nel weekend d'esordio, Il Re Leone ha conquistato il primo posto del botteghino con un incasso di 185 milioni di dollari. Il dato è impressionante perchè rappresenta l'esordio più alto in assoluto per un film PG, il più alto per quanto riguarda il mese di luglio, ed il nono relativamente all'intera storia del Box Office Usa. Insomma, per la Disney si tratta di un'ennesima vittoria sotto ogni punto di vista.

L'entusiasmo del pubblico ha vinto contro lo scetticismo palesato dalla critica americana, il punteggio ottenuto nel CinemaScore è stato "A", quasi il più alto in assoluto, e questo dato potrebbe spingere il film molto presto ben oltre la soglia del miliardo di dollari.

Fuori dal mercato americano il fantasy Disney ha incassato nel weekend 269,4 milioni di dollari, che diventano a livello complessivo 346 milioni. L'incasso a livello globale a questo punto ha già superato la soglia del mezzo miliardo, è infatti giungo a quota 531 milioni l'incasso nel Box Office Worldwide.

In seconda posizione ha continuato a comportarsi bene anche Spider-Man: Far From Home, il cui incasso è stato 21 milioni. Complessivamente il cinecomic ha già raccolto 319,65 milioni, ad un passo dalla top ten degli incassi più alti in Usa per i capitoli dell'MCU. A livello globale Spider-Man: Far From Home è ad un passo dalla celebre quota del miliardo di dollari (970,75 milioni).

Toy Story 4 si è classificato al terzo posto del Box Office Usa. L'incasso maturato è stato 14,6 milioni di dollari, per un totale che giunge ora a quota 375,53 milioni. Resta ancora aperta la sfida al bottino totale raccolto da Toy Story 3 (415 milioni).

La quarta posizione è andata a Crawl - Intrappolati, il cui incasso è stato 6 milioni, per un totale di 23,83 milioni. La top five è stata completata dal quinto posto di Yesterday con 5,1 milioni, per un totale di 57,59 milioni.

Questo aggiornamento lo concludiamo con la conferma ufficiale del superamento del record assoluto di Avatar da parte di Avengers: Endgame; il cinecomic Marvel ha raggiunto quota 2,79 miliardi di dollari ed è ora il film col record d'incassi nel Box Office Worldwide (inflazione esclusa).


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.