Box Office Usa: Bad Boys for Life in testa venerdì, Dolittle secondo

Il lungo weekend del Martin Luther King nel Box Office Usa è pronto ad omaggiare il ritorno dei mitici Bad Boys al cinema. Il fantasy Dolittle a rischio flop.

Accolto dalla critica molto positivamente, Bad Boys for Life ha chiuso in testa al botteghino il venerdì di programmazione. Il ritorno al cinema del mitico duo action formato da Will Smith e Martin Lawrence è valso 23.5 milioni di dollari (anteprime incluse). Le previsioni per il weekend dicono 60 milioni di dollari, mentre nella quattro giorni del MLK americano addirittura 70 milioni.

Il fantasy Dolittle, invece, ha incassato solo 6.3 milioni di dollari, ed ora spinge per una tre giorni da 24 milioni circa, ed un weekend lungo da circa 30 milioni. Il film con Robert Downey jr è stato, tra l'altro, massacrato dalla critica, ed accolto tiepidamente dal pubblico di apertura, il quale ha riservato un punteggio B al CinemaScore.

La terza posizione del Box Office Usa è andata a 1917, il cui incasso è stato 6.24 milioni di dollari, per un totale di 60.85 milioni. Hanno chiuso la top five del venerdì Jumanji: The Next Level e Star Wars: L'ascesa di Skywalker, rispettivamente con incassi da 2.17 milioni e 1.97 milioni.

Lascia un Commento...