Con oltre 7 milioni di euro incassati negli ultimi quattro giorni, il fantasy La Bella e la Bestia ha conquistato all'esordio la vetta del Box Office Italia, un successo ovviamente che va oltre le più rosee aspettative della Disney, oramai sempre più lanciata verso il rilancio dei propri classici dell'animazione.

La Bella e la Bestia ha esordito con 7,2 milioni di euro, il migliore esordio in assoluto del 2017, ma anche quello migliore rispetto agli altri classici Disney rivisitati in live action, ossia Il Libro della Giungla (3 milioni di euro), Cenerentola (5.1 milioni di euro) e Maleficent (4.4 milioni di euro). Con l'assenza nelle prossime settimane di film attesi dalle famiglie, il titolo Disney potrebbe raggiungere quote ancora più alte, ma questo sarà senza dubbio pane per futuri articoli.

  • Vi invitiamo a leggere la nostra recensione di La Bella e la Bestia cliccando qui.

Al secondo posto esordio molto più soft per The Ring 3, il terzo capitolo della saga horror incassa 772 mila euro, battuto di pochissimo il risultato fatto registrare da un'altra new entry, John Wick: Chapter 2, action movie campione di incasso negli Usa e solo capace di raccimolare 766 mila euro nel Box Office Italia.

Kong: Skull Island ha raccolto altri 729 mila euro per un totale di 2,5 milioni, mentre per Il Diritto di Contare sono stati raccolti altri 574 mila euro, in questo caso il totale di 1,6 milioni.