In questi ultimi giorni si sono rincorse molte voci sul nuovo film della saga di Matrix. Dopo l'annuncio dello sceneggiatore Zak Penn secondo il quale il nuovo film non sarebbe un reboot ma uno spin-off, ecco arrivare un rumour che vorrebbe protagonista un giovane Morpheus, personaggio interpretato nella trilogia da Laurence Fishburne.

Per ovvi motivi, Morpheus non sarà interpretato da Fishburne ma da Michael B. Jordan, al momento in trattative per interpretare il personaggio. Si avvalorerebbe così la teoria di un prequel più che uno spin-off vero e proprio, una sorta di ibrido di ciò che la Disney ha fatto con Rogue One: A Star Wars Story.

In ogni caso, l'intenzione è quella di continuare a raccontare storie ambientate nell'universo creato dai fratelli (ora sorelle) Wachowski e cercare di contrastare la politica adottata dalla Disney con l'universo di Star Wars. Al momento, però, si possono fare solo congetture.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.