box office italia dune
Box Office

Box Office Italia: Dune é il miglior esordio del 2021 con 2.1 milioni


Un esordio scintillante quello di Dune che, nel Box Office Italia supera i 2 milioni di euro, diventando così il miglior esordio nel nostro box office post pandemico.

575 mila biglietti staccati, quasi 4.1 milioni di euro, questi i dati del weekend appena concluso e che hanno regalato al Box Office Italia un ottimo segnale di ripresa, anche nei cinema sono ancora in attuo le limitazioni dei posti a sedere, e col dimezzamento delle capienze ben si evince come i numeri siano nettamente più bassi rispetto al resto di Europa, infatti gli incassi del blockbuster di Denis Villeneuve sono inferiori rispetto a quelli in Francia o Germania.

Più di 2 milioni e 130mila euro: questo il risultato di Dune al suo esordio al botteghino italiano dopo solo quattro giorni di programmazione nelle sale. Con questi valori, il film di Denis Villeneuve si presenta come il miglior esordio in sala dalle riaperture avvenute in aprile, ma anche il miglior esordio in generale di tutto il periodo pandemico per un titolo internazionale.

Seconda posizione per Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli, con altri 406 mila euro e un totale ora di 3.3 milioni di euro; al terzo posto Qui rido io incassa 299 mila euro – portandosi a 745 mila euro complessivi – mentre al quarto posto Come un gatto in tangenziale – Ritorno a coccia di morto incassa altri 240 mila euro, salendo a 2.6 milioni di euro.

Box Office Italia: Dune é il miglior esordio del 2021 con 2.1 milioni
fonte: Cinetel

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.