recensione cars 3
Al Cinema

[Al Cinema] Cars 3 e Leatherface guidano le uscite del weekend


Un nuovo weekend di cinema è pronto ad abbattersi sugli italiani, e gli esercenti non possono che sperare nel prosieguo della ripresa avviata solo alcuni weekend fa.

Da Cars 3 a Leatherface, passando per Barry Seal e Appuntamento al Parco, la scelta per gli italiani sarà ampia e per tutti i gusti, ovviamente non bisogna dimenticare che Dunkirk e Cattivissimo Me 3 saranno ancora i film da battere.

Dopo una capillare campagna promozionale, il cartoon Cars 3 approda da questa sera nelle sale italiane, ed ovviamente l’assalto al primo posto del Box Office Italia è l’obiettivo minimo. Diretto da Brian Fee (intervistato da noi qui), il terzo capitolo della storica saga animata Pixar porta in scena una nuova avventura del mitico Saetta McQueen, questa volta alle prese con un villain di livello. Abbiamo scritto una recensione a questo indirizzo.

Leatherface è il film perfetto per chi sperava in un settembre da paura. Diretto dalla coppia formata da Alexandre Bustillo e Julien Maury, il film porta in scena una sorta di storia alle origini della mitica saga horror Non Aprite quella Porta. Nel cast spiccano i volti di Stephen Dorff, Finn Jones e Lily Taylor.

Per gli amanti del genere action ambientati nel passato, con fondamenta narrative legati a fatti realmente accaduti, in uscita c’è Barry Seal – Una Storia Americana. Diretto da Doug Liman, il film vede protagonista Tom Cruise nei panni di uno dei più controversi personaggi della recente storia americana, il contrabandiere Barry Seal. Nella sua carriera ha collaborato con la CIA, con la DEA per la lotta ai cartelli di droga colombiani, ma nello stesso tempo ha fatto da corriere per Pablo Escobar.

L’offerta del weekend prevede anche l’esordio in sala di Appuntamento al Parco, un film interpretato da Diane Keaton e Brendan Gleeson. Si tratta di una brillante commedia dirett da Joel Hopkins, dove al centro della trama c’è la storia vera di un senzatetto di nome Harry the Hermit e del suo bizzarro rapporto di amicizia con un’anziana vedova americana. Diversi per estrazione sociale e carattere, i due costruiranno un rapporto indissolubile.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.