28 Years Later: la Sony si aggiudica i diritti del film

28 Years Later, i diritti alla Sony

Sony Pictures si è aggiudicato i diritti di distribuzione di 28 Years Later, il nuovo film della saga sugli zombie avviata nel 2002 con 28 Giorni Dopo.

L’asta milionaria si è tenuta in queste ultime settimane, con Sony Pictures che sembra aver vinto la concorrenza spietata a suon di milioni. A confermare la notizia è stato Deadline in tarda serata. Il nuovo film – che pare possa essere il primo capitolo di una nuova trilogia – vedrà, come noto dal nostro ultimo aggiornamento, Danny Boyle in cabina di regia ed Alex Garland come sceneggiatura, ovvero il due protagonista della nascita della saga nel 2002.

La fonte ha inoltre riferito che Cillian Murphy (quest’anno candidato all’Oscar come Miglior Attore per Oppenheimer) tornerà come produttore esecutivo, con la possibilità di riprendere il ruolo del sopravvissuto Jim. Oltre a Boyle e Garland, i produttori di 28 Years Later saranno Andrew Macdonald e Peter Rice, l’ex capo della Fox Searchlight Pictures.

Il primo film “28 Giorni Dopo” uscì nelle sale nel 2002, seguito poi da un sequel “28 Settimane Dopo” nel 2007. Entrambi i film hanno ottenuto un enorme successo tra cinema e home video tanto da divenire nel corso del tempo una sorta di cult per gli amanti del genere zombie movie. Per anni si è parlato di un terzo capitolo intitolato “28 Mesi Dopo” senza però mai l’ombra di una conferma.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.