Wonder Man: tragedia sul set della nuova serie Marvel

Wonder Man, un membro della troupe è morto sul set

Un membro della crew di produzione della serie Marvel “Wonder Man” è morto a causa di un grave indicente sul set.

Il tragico incidente, secondo SuperHeroHype, si è consumato ieri, ed ha purtroppo portato alla morte di un membro della CBS Radford Studios che lavorava sul set di Wonder Man. Attraverso la ricostruzione dei fatti, pare che il lavoratore fosse impegnato come montatore in una parte alta del set quando alcune travi che lo mantenevano in equilibro sono crollate. Le riprese della serie, come noto, sono previste per il prossimo mese.

I Marvel Studios hanno voluto commentare il tragico incidente così:

I nostri pensieri e le nostre più sentite condoglianze vanno alla sua famiglia e ai suoi amici, e il nostro sostegno è dietro l’indagine sulle circostanze di questo incidente.”

Wonder Man: la serie.

La serie sarà sviluppata – e diretta – da Destin Daniel Cretton, già regista di Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli e del futuro sequel. Tra i registi anche Stella Meghie. Cretton sarà produttore esecutivo e co-creatore della serie. NEL CAST Yahya Abdul-Mateen II, Ben Kingsley, Lauren Glazier, Demetrius Grosse, Josh Gad.

Wonder Man nei fumetti non è altro che Simon Williams, un dirigente d’affari caduto in disgrazia che fa un patto con i Signori del Male per ottenere super poteri e unirsi ai Vendicatori con l’obiettivo di tradirli dall’interno. Dopo aver ottenuto i super poteri, tuttavia, Simon sceglie di non tradire la sua nuova squadra mandando su tutte le furie la terribile setta.

Prossimamente su Disney+.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.