Per la rubrica Sci-Fi World vi parliamo questa sera di Mandela Effect, progetto di fantascienza diretto da David Guy Levy.

Mandela Effect (Effetto Mandela) è un fenomeno legato ai falsi ricordi collettivi e prende il nome da un falso ricordo condiviso da un certo numero di persone: l'ipotetica morte negli anni '80 di Nelson Mandela, deceduto in realtà il 5 dicembre 2013. Alcune teorie, invece, spiegano questi semplici casi di errata memoria, ipotizzando l'intervento di forze esterne sinistre, capaci di manipolare la nostra realtà.

Mandela Effect è anche il titolo di un thriller psicologico indipendente che racconta la storia di un uomo ossessionato da fatti ed eventi collettivamente fraintesi da migliaia di persone. Tale ossessione porterà il protagonista a credere che questi fenomeni possano essere causati da qualcosa di più grande, dubitando così della propria realtà.

La pellicola è diretta da David Guy Levy e scritta dallo stesso Levy insieme a Steffen Schlachtenhaufen. Nel cast Charlie Hofheimer, Aleksa Palladino, Robin Lord Taylor.