Sylvester Stallone conferma lo sviluppo di Demolition Man 2

La Warner Bros sta sviluppando un sequel dell’action movie Demolition Man, a confermarlo lo stesso Sylvester Stallone.

Approfittando di un “botta e risposta” con i fan su Instagram, l’attore Sylvester Stallone ha rivelato che al momento la Warner Bros discute con lui lo sviluppo di Demolition Man 2. Ovviamente Sly si è limitato a poche informazioni per non esporsi troppo a riguardo.

Demolition Man è un action movie – con ampi tratti sci-fi – diretto da Marco Brambilla nel 1994. Nel film Stallone era affiancato da Sandra Bullock e Wesley Snipes. Questa di seguito era la sinossi ufficiale:

È l’anno 2032, il supercriminale Simon Phoenix (Snipes), si risveglia dopo 35 anni di ibernazione, trascorsi nella prigione di Cryo, per scoprire una Los Angeles tranquilla e non violenta, pronta quindi ad essere dominata. Incapaci di far fronte alle maniere brutali di Phoenix, tipiche degli anni ‘90, gli agenti di Los Angeles decidono di ricorrere a un poliziotto vecchio stile. Rianimano infatti il sergente John Spartan (Stallone), che sta scontando ingiustamente una pena nella prigione di Cryo, in seguito al suo ultimo incontro-scontro con Phoenix. Anche Sandra Bullok e Benjamin Bratt (interprete della serie televisiva Law and Order) sono impegnati a difendere la legge in questa incredibile miscela d’azione e comicità.

Trovate le dichiarazioni di Sylvester Stallone nel video qui di seguito.

POST-SOCIAL

View this post on Instagram

Answering more of your questions you asked in the past week

A post shared by Sly Stallone (@officialslystallone) on


Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: