Da oggi Tornare, il film di Cristina Comencini, è disponibile on demand

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha mutuato la distribuzione di diversi film che stanno optando per la diffusione su piattaforme on-demand, è questo il caso di Tornare, l’ultimo lavoro della regista Cristina Comencini.

TORNARE di Cristina Comencini con Giovanna Mezzogiorno, Vincenzo Amato e Beatrice Grannò, inizialmente previsto al cinema per lo scorso 12 marzo, è disponibile da oggi, lunedì 4 maggio, direttamente on demand, una scelta dettata dalla volontà di continuare ad incontrare il pubblico, nonostante le restrizioni imposte in questo periodo, che hanno richiesto la chiusura temporanea delle sale.

SINOSSI: Napoli, anni Novanta. Alice (Giovanna Mezzogiorno), 40 anni, rientra dall’America dopo una lunga assenza. È morto il padre. Alice si ferma nella casa di famiglia, disabitata: con la sorella (Barbara Ronchi) hanno deciso di venderla, e occorre svuotarla degli oggetti di una vita, di tante vite. Ma, inaspettatamente, Alice scopre che la casa è abitata da una ragazza giovane e bellissima (Beatrice Grannò). Con lei inizia un dialogo intenso, come sembra promettente anche il legame che si crea con Marc (Vincenzo Amato), un uomo affascinante e gentile incontrato alla commemorazione del padre. Per Alice si schiude un mondo nuovo, intrigante e pericoloso, che apre squarci sul suo passato e sulla sua esistenza.

Tornare di Cristina Comencini è una produzione Lumière & Co. con Rai Cinema e, da oggi grazie alla collaborazione di Vision Distribuition è disponibile on-demand sulle piattaforme Sky Primafila Première,TIMVISION, Chili, Google Play, Infinity, CG Digital, Rakuten TV.

IL TRAILER


Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: