Rosario Dawson in trattative per un ruolo in X-Men: The New Mutants

rosario dawson nuovi mutanti

L'attrice Rosario Dawson è pronta a doppiare la propria esperienza con l'universo Marvel Comics, a quanto pare sarebbe entrata in trattative per un ruolo in X-Men: The New Mutants, lo spin-off diretto da Josh Boone.

Secondo il The Hollywood Reporter l'attrice sarebbe entrata nella fase finale delle trattative per lo spin-off sui Nuovi Mutanti dell'universo X-Men, la fonte rivela che la Fox le avrebbe offerto il ruolo di Cecilia Reyes, un mutante capace di creare un campo di forza bio-psichico attorno al proprio corpo.

Per la Dawson, se le trattative dovessero andare in porto, si trattarebbe di un nuovo full immersion nell'universo Marvel dopo aver interpretato (ed ancora oggi) il ruolo di Claire Temple nel franchise Netflix legato a Daredevil e company.

La trattativa di Rosario Dawson però non rappresenta l'unico aggiornamento relativo ai Nuovi Mutanti della Fox, è apparsa infatti sul web un'intervista del regista Josh Boone nella quale rivela che il suo film avrà un tono molto oscuro, sarà una sorta di horror all'interno dell'universo degli X-Men.

X-Men: The New Mutants è un fumetto parte dell'X-Men Universe firmato da Chris Claremont e Bob McLeod, protagonisti un nuovo gruppo di mutanti, al suo interno solitamente vengono narrate le avventure di personaggi quali Wolfsbane, Mirage, Cannonball, Sunspot, MagikWarlock.

X-Men: The New Mutants sarà diretto da Josh Boone, la sceneggiatura firmata da Scott Neustadter e Michael H. Weber, nel cast Maisie Williams e Anya Taylor-Joy.

X-Men: The New Mutants arriverà nelle sale il 13 aprile 2018.

 

Lascia un Commento...