Dopo l'annuncio ufficiale arrivato durante il Comic-Con, il cinecomic Thor: Love and Thunder inizia a prendere forma, e lo fa grazie ai primi aggiornamenti regalati dai diretti interessati.

Prima di tutto è arrivata questa notte la conferma che Jeff Goldblum tornerà nuovamente ad interpretare il Gran Maestro, ruolo già ricoperto in Thor: Ragnarok. In seconda battuta, c'è una nuova conferma, questa volta più rivolta al nome che verrà dato ad uno dei nuovi personaggi presenti in Thor: Love and Thunder.

Nel prossimo capitolo della saga dedicata al Dio del Tuono sarà presente anche Natalie Portman, ancora una volta nei panni di Jane Foster, ma questa volta "degna" di brandire il mitico Mjolnir di Thor. Ma come sarà chiamata la "nuova Foster" nel linguaggio asgardiano? Beh, era difficile immaginare un semplice Thor Donna, a tal proposito Taika Waititi ha voluto confermare Mighty Thor come nuovo appellativo.

Il regista, durante la presentazione al Comic-Con, ha svelato di essersi ispirato proprio alla raccolta di fumetti Mighty Thor di Jason Aaron in cui, per l'appunto, Jane Foster prende il posto del Dio del Tuono. Nei fumetti, inoltre, Thor e Mighty Thor si battono spesso insieme, brandendo entrambi il Mjolnir, e noi non vediamo l'ora di apprezzare questa sequenza di combattimento in Thor: Love and Thunder.


Thor: Love and Thunder sarà diretto da Taika Waititi. Nel cast Chris Hemsworth, Tessa Thompson, Natalie Portman, Jeff Goldblum.

Il film sarà ispirato alla raccolta di fumetti Mighty Thor, dove è Jane Foster a brandire il Mjolnir, divenendo una versione femminile di Thor.

Il film arriverà nelle sale dal 5 novembre 2021.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.