Previsto un esordio da 160 milioni in America per Captain Marvel

Il cinecomic Captain Marvel uscirà tra poco più di un mese, e per il film con Brie Larson è previsto un esordio da 160 milioni in Nord America.

Se dovesse avverarsi questo pronostico legato al primo fine settimana, il cinecomic si piazzerebbe al secondo posto nella classifica dei film Marvel dedicati a un singolo personaggio dietro, ovviamente, a Black Panther a quota 202 milioni.

Buttando lo sguardo ancora più avanti, per Captain Marvel è prevista una fine corsa da 440 milioni che porterebbe il film dietro al sopracitato Black Panther e Avengers: Infinity War.


Captain Marvel è diretto da Anna Boden e Ryan Fleck. La sceneggiatura è di Ginevra Robertson-Dworet e Nicole Perlman. Nel cast Brie Larson, Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Jude Law, Gemma Chan, Lashana Lynch, Lee Pace, Clark Gregg, Djimon Hounsou, Annette Bening.

Sinossi. La storia segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientato negli anni ‘90, Captain Marvel è un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel.

Captain Marvel arriverà nelle sale Usa l’8 marzo 2019.

Lascia un Commento...