La produzione di Macchine Mortali (Mortal Engines), l'adattamento cinematografico del romanzo omonimo di Philip Reeve, è oramai giunto ai nastri di partenza ed il produttore Peter Jackson quest'oggi ha mostrato un primo affascinante concept art.

Diretto da Christian Rivers, il film sarà, come detto, l'adattamento cinematografico di uno dei quattro romanzi firmati da Philip Reeve ambientati in un futuro distopico fatto di città fluttuanti in cerca di città più piccole da "divorare" dal punto di vista energetico. Nel cast scelto dal produttore Peter Jackson e dal suo team spiccano i nomi di Stephen Lang (Avatar), Leila George, l'attrice sudcoreana Jihae, Robert Sheehan (Tom Natsworthy), Hera Hilmar, Ronan Raftery e Hugo Weaving.

Le riprese dovrebbero partire in Nuova Zelanda a partire tra breve per una release fissata per dicembre 2018. Universal Pictures co-finanzierà la pellicola con la MRC e si occuperà della distribuzione del film in tutto il mondo.

Mortal Engines sarà diretto da Christian Rivers, la sceneggiatura è stata firmata da Peter Jackson, Fran Walsh e Philippa Boyens, nel cast Stephen Lang, Leila George, Jihae, Robert Sheehan, Hera Hilmar, Ronan Raftery e Hugo Weaving.

La Sinossi del Romanzo: Futuro remoto. Tom, giovane Apprendista Storico di Terza Classe, vive in una Londra che si aggira per il mondo ormai deserto cercando di divorare altre città più deboli allo scopo di procacciarsi schiavi e risorse. Un caso fortuito porta il ragazzo a sventare il piano omicida di una giovane orribilmente sfigurata che attenta alla vita del capo della Corporazione degli Storici, l’archeologo Valentine. Prima che la misteriosa ragazza precipiti nel nulla del selvaggio Territorio Esterno, Tom riesce a farsi rivelare la sua identità. Ma, da quel momento, da eroe e si trasforma in preda.

Mortal Engines arriverà nelle sale il 14 dicembre 2018.

Ecco il concept art:

macchine mortali concept