Attraverso la rubrica Sci-Fi World, con il proporvi One-Minute Time Machine continuiamo la nostra oramai consueta selezione di short film a carattere fantascientifico che consideriamo interessanti e meritevoli della vostra attenzione.

Il tema trattato nel corto di oggi è quello dei viaggi temporali, ma qui brevissi e continui, tanto da creare dei paradossi assurdi e tragici per il nostro timetraveller, ma assolutamente esilaranti per noi.

Questa la trama di One-Minute Time Machine:

Il giovane scienziato James, con l’aiuto della sua macchina del tempo, cerca di conquistare Regina, una affascinante ragazza seduta su una panchina di un parco. James, ad ogni suo atteggiamento impacciato o ad ogni sua risposta sbagliata, onde evitare brutte figure, pigia il bottone rosso così da poter tornare indietro di un minuto nel tempo. Purtroppo scoprirà a sue spese le conseguenze tragicomiche di ogni suo viaggio.

La comprensione di questo video è abbastanza intuitiva, anche per chi non conosce l’inglese. Volendo si può approfittare della disponibilità dei sottotitoli tradotti in automatico nella nostra lingua, anche se in modo molto approssimativo.

One-Minute Time Machine e stato diretto da Devon Avery , prodotto dallo stesso Avery insieme a Brian Dietzen e scritto da Sean Crouch. Nel cast  Brian Dietzen nei panni di James ed Erinn Hayes in quelli di Regina.

Ma ora godetevi questo esilarante video.

Rispondi