In un periodo storico per la cinematografia mondiale molto legato all'espansione "infinita" dei franchise, Lionsgate sembra interessata a non mollare quelli che l'hanno resa una delle case di produzione più redditizie.

Attraverso alcune dichiarazioni rese note ieri, Jon Feltheimer (CEO di Lionsgate) ha rivelato che le saghe Twilight e Hunger Games hanno molto ancora da offrire ai fan. Queste parole non fanno altro che confermare le voci legate alla realizzazione in futuro di spin-off vari. Nel rivelare le intenzioni del suo studios, Feltheimer ha anche confermato le possibili collaborazioni delle autrici delle due catene romanzesche, ovvero Stephanie Meyer e Suzanne Collins.

Voi siete d'accordo con la decisione di Lionsgate di andare avanti con Twilight e Hunger Games, nonostante la fine dei rispettivi franchise? Non resta che attendere ultiori novità sui due storici franchise.