Universal Pictures ha da poco confermato la data di uscita di Bond 25, e questo nonostante l’infortunio sul set subito da Daniel Craig.

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato dell’infortunio sul set giamaicano di Bond 25 subito dal protagonista Daniel Craig durante uno stunt. Beh, è tempo di avere più dettagli sull’infortunio stesso, e sulle conseguenze che tale stop delle riprese porterà sulla programmazione legata alla produzione del film.

Allora, si parte dall’infortunio: Daniel Craig ha riportato una piccola frattura alla base della caviglia. Nei prossimi giorni l’attore si sottoporrà ad un intervento alla caviglia. Il recupero dopo l’intervento è stato stimato sulle due settimane. Per quanto riguarda la produzione, non ci sarà uno stop, ma essa proseguirà anche senza Craig, pertanto la data di uscita cinematografica non subirà nessun cambiamento.

Queste sono ovviamente le parole della produzione, e riportate quest’oggi attraverso un tweet ufficiale di Universal Pictures International Italy. A noi non resta che attendere ulteriori informazioni in merito.


Tra le locations confermate Italia, Jamaica, Norvegia, Londra.

Bond 25 sarà diretto da Cary Fukunaga. Lo script è stato firmato da John Hodge, e revisionato da Neal Purvis e Robert Wade. Una completa riscrittura è stata affidata invece a Scott Z. Burns.

Nel cast Daniel Craig, Ralph Fiennes, Ben Whishaw, Naomie Harris, Lea Seydoux, Rami Malek, Dali Benssalah, Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Jeffrey Wright, Rory Kinnear

La nuova release ufficiale è stata fissata per l’ 8 aprile 2020, anche in Italia.



Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.