Il film

L’Abbiamo Fatta Grossa è un film del 2016 diretto, sceneggiato ed interpretato da Carlo Verdone, distribuito dalla Universal Pictures nelle sale italiane dal 28 gennaio scorso.
Nel cast, oltre a Carlo Verdone, troviamo, tra gli altri, Antonio Albanese , Anna Kasyan, Francesca Fiume, Clotilde Sabatino.

La storia

Arturo, uno sfigatissimo investigatore privato e scrittore di gialli a tempo perso, per tirare avanti la baracca è costretto ad accettare anche i casi più buffi e poco redditizi, come quello, per esempio, di ricercare un gatto scappato dalla casa di un anziano generale.
Il destino, purtroppo, farà incontrare, per motivi professionali, questo povero investigatore con Yuri, un altrettanto sfigato attore disoccupato. Questo incontro getterà i nostri due poveri eroi in rocambolesche e tragicomiche disavventure.

Le mie considerazioni

Premetto che preferisco Carlo Verdone come solo attore e non come regista di se stesso.
Nel film lo vediamo nei panni del solito imbranato sbruffone, un clichè oramai trito e ritrito, da ricordarlo per esempio in Bianco Rosso e Verdone, Borotalco e Gallo Cedrone.

Ma, a parte questo, il film, in pratica una classica commedia basata sugli equivoci, scorre in maniera gradevole e numerosi sono i siparietti comici in cui Albanese e Verdone riescono a farci sorridere, ma non ridere fragorosamente.

Troppo scontato, poi, il finale in cui una pernacchia liberatoria, rubata al grande Totò, in qualche modo riesce a consolare i due sfortunati protagonisti. Una pellicola che poteva esprimere maggiormente le notevoli capacità interpretative e comiche dei due attori protagonisti ma che, purtroppo, una scrittura mediocre ed una regia certamente non brillante non hanno saputo sfruttare pienamente.

In conclusione, un film sicuramente divertente ma non come avremmo voluto e dovuto aspettarci.

Giudizio finale 6 –