Killers of the Flower Moon ha ottenuto una data d’uscita nelle sale

Killers of the Flower Moon di Scorsese ha ottenuto una data d'uscita

Apple Studios ha ufficializzato il piano di distribuzione teatrale di alcuni dei suoi film più attesi, tra questi spicca Killers of the Flower Moon di Martin Scorsese.

Secondo i piani di Apple, il nuovo film di Scorsese verrà distribuito quest’anno nelle sale americane in collaborazione con Paramount Pictures. L’esordio in versione limitata selezionato è stato fissato per il 6 ottobre, successivamente è prevista una distribuzione estesa dal 20 ottobre. Il rilascio in streaming poi sarà esclusivo su Apple TV+. In Italia sarà 01 Distribution ad occuparsi della distribuzione nelle sale, ma qui mancano al momento dettagli sulla data scelta.

KILLERS OF THE FLOWER MOON

Killers of the Flower Moon scritto da Eric Roth, ha avuto una lunghissima gestazione dovuta all’elevato costo di produzione (circa 190 milioni di dollari); Martin Scorsese ha diretto e prodotto in collaborazione con Dan Friedkin e Bradley Thomas di Imperative Entertainment, e Leonardo DiCaprio con la sua Appian Way Productions. Nelle sale USA dal 6 ottobre 2023.

NEL CAST sono presenti Leonardo DiCaprio, Robert De Niro, Jesse Plemons, Tantoo Cardinal, Cara Jade Myers, JaNae Collins, Jillian Dion, William Belleau, Jason Isbell, Louis Cancelmi, Scott Shepherd, Sturgill Simpson.

TRAMA: Alla fine del diciannovesimo secolo, gli indiani Osage furono spinti fino a una presunta distesa di terra priva di valore nel nord-est dell’Oklahoma. Ma il loro territorio si rivelò essere uno dei più grandi giacimenti petroliferi degli Stati Uniti; per ottenere tale petrolio, i cercatori furono tenuti a pagare la tribù per i contratti di locazione e le royalties. Negli anni ’20, i membri della Osage Nation divennero le persone più ricche pro capite del mondo. E poi gli Osage iniziarono a morire in circostanze misteriose.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.