Da anni in via di sviluppo, il nuovo adattamento cinematografico dedicato alla linea di giocattoli Masters of the Universe finalmente inizia a muovere i primi fondamentali passi verso l’agoniato semaforo verde, almeno secondo il tweet postato da Kellan Lutz due giorni fa.

All’intero del tweet si evince che l’attore ha avuto un incontro, andato anche bene, con il regista del film McG ed il produttore Mary Viola per il ruolo di He-Man, ora, questo non significa necessariamente che Lutz sarà il prossimo protagonista di Masters of the Universe, ma se si cominciano ad avere notizie certe sui casting, significa che per davvero il progetto è tornato in auge.

In attesa di avere ulteriori aggiornamenti, da Lutz o da altre persone informate sui fatti, vi ricordimo che la sceneggiatura di Masters of the Universe è ora nelle mani di Christopher Yost, lo sceneggiatore del prossimo Thor: Ragnarok.

La storia alla base della serie, ambientata nel mondo fantastico di Eternia, è la lotta tra le forze del bene, costituite dai Guerrieri Eroici (Heroic Warriors) guidati da He-Man, l’uomo più forte dell’universo e le forze del male rappresentate da Skeletor e dai suoi Guerrieri Diabolici (Evil Warriors).

Ecco il tweet