John Carpenter approva lo script del prequel di 1997: Fuga da New York

fuga da new york prequel

All'inizio di quest'anno è arrivata la conferma della realizzazione di un remake del cult 1997: Fuga da New York ad opera di Robert Rodriguez, ma che fine ha fatto il progetto?

Intervistato da Deadline, lo sceneggiatore incaricato di firmare lo script del film, Neil Cross, ha rilasciato alcuni interessanti aggiornamenti riguardo il progetto. Cross ha confemato che si tratterà di un prequel incentrato sui trascorsi di Jena Plissken, l'iconico personaggio interpretato da Kurt Russell. Ha poi rivelato che lo script, o almeno la primissima versione, è stato consegnato nelle mani del padre della saga, John Carpenter, il quale si è detto soddisfatto del risultato. Va ricordato che Carpenter sarà produttore esecutivo del prequel.

Lo sceneggiatore si è detto emozionato del via libera di Carpenter, anche se non ha escluso nuove riscritture in futuro. Infine è arrivata la parola finale sulla regia: Robert Rodriguez sarà il regista.

L'originale 1997: Fuga da New York è stato diretto da John Carpenter nel 1981, con Kurt Russell nel ruolo di protagonista. Questa la sinossi ufficiale:

1988: l'indice di criminalità negli Stati Uniti raggiunge il 400%. Quella che un tempo fu la libera città di New York diventa il carcere di massima sicurezza per l'intero paese. Un muro di cinta di 15 metri viene eretto lungo la linea costiera di Jersey, attraverso il fiume Harlem, e giù lungo la linea costiera di Brooklyn. Circonda completamente l'isola di Manhattan, tutti i ponti e i canali sono minati. La forza di polizia statunitense, come un esercito, è accampata intorno all'isola. Non vi sono guardie dentro il carcere. Solo i prigionieri e i mondi che si sono creati. Le regole sono semplici: una volta entrati, non si esce più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *