La saga cinematografica Halloween, con protagonista il pazzoide Michael Myers e che ha visto la sua nascita nel 1978 col film di John Carpenter (Halloween – La notte delle streghe), è tra le più amate dai fan dell’horror. Ora che la Dimension Films ha perso i diritti sul franchise, si aprono molteplici possibilità circa suo futuro.

Come riportato dal sito Bloody-disgusting, tra le ipotesi più papabili, ma ora come ora non sicura al 100%, c’è quella di un riavvio della saga attraverso una serie televisiva nonostante non sia facile trovare produttori disposti a investire un capitale di una certa rilevanza visto il soggetto horror di partenza, ma mai dire mai. Di sicuro, una serie come questa attirerebbe una fetta importante di pubblico.

Sarebbe interessante, inoltre, vedere lo sviluppo del personaggio di Myers, magari approfondendo la componente privata oltre a quella prettamente “sadica”.