Il regista premio Oscar Steven Spielberg verrà in Italia per girare The Kidnapping of Edgardo Mortara, il film tratto dal romanzo di David Kertzer. Più precisamente, il film conterrà alcune sequenze girate presso la bellissima Reggia di Caserta.

Come affermato dalla co-produttrice Raffaella Leone (figlia del grande Sergio), la produzione resterà nei dintorni della Reggia per una settimana circa per poi spostarsi in altre stupende zone d'Italia tra cui Viterbo e Tuscania. Nel cast, Mark Rylance (alla sua terza collaborazione con Spielberg) e Oscar Isaac.

Sinossi:

Una sera nel giugno del 1858, a Bologna, qualcuno bussa alla porta del mercante ebreo Momolo Mortara. Due ufficiali dell’Inquisizione fanno irruzione e prendono il figlio di 6 anni di Mortara, Edgardo. Mentre il bambino viene strappato dalle braccia del padre, la madre sviene. Il motivo del rapimento è che il ragazzo è stato battezzato in segreto da una serva della famiglia. Secondo la legge papale, adesso è un cattolico che può essere sottratto ai genitori e portato in un monastero speciale per il completamento della conversione.

 

 

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.