ghostbusters foto
Fantascienza Film

[Ghostbusters] Dan Aykroyd critica il regista Paul Feig per i costi elevati del reboot


Il reboot al femminile di Ghostbusters firmato Paul Feig non ha mai avuto vita facile. Al botteghino non è andato benissimo, è stato massacrato da buona parte della critica (ma soprattutto dal pubblico) e ora lo storico acchiappafantasmi Dan Aykroyd ha gettato ulteriore benzina sul fuoco criticando il regista Feig per i costi troppo elevati del reboot.

Durante una puntata del programma inglese Sunday Brunch di Channel 4, Aykroyd, pur senza fare direttamente il nome del regista in questione, ha detto la sua riguardo il futuro del franchise parlando senza mezzi termini:

“Ghostbusters ha fatto parecchi soldi in tutto il mondo, ma è costato troppo, tanto che la realizzazione di un altro film è diventata una strada non praticabile. […] Il regista ha speso troppi soldi. Non ha voluto girare alcune scene che gli avevamo suggerito […]. Poi abbiamo fatto i test screening, si è accorto che servivano delle aggiunte ed è dovuto tornare sul set. Parliamo di 30, 40 milioni di dollari di riprese aggiuntive. Non penso che rimetterà piede in Sony per molto tempo.”

In questo suo j’accuse, però, Aykroyd ha detto di aver apprezzato il risultato finale e le attrici che hanno partecipato al film. In ogni caso, la Sony Pictures sembra aver accantonato l’idea di proseguire col franchise, ma non è da escludere un film d’animazione dedicato ai celebri acchiappafantasmi.

Lascia un Commento...